mercoledì 28 settembre 2011

PolentOne

Ovvero la prima filiale bresciana del primo locale bergamasco che vende polenta alla spina.

Esatto. Polenta alla spina.
Ok, la polenta non sarà MAI come quella della mamma, con il mix (e la qualità) di farine affinato negli anni sul proprio gusto, e cotta sulla stufa, ma è buona, decisamente sopra la media.
Il locale è carino, in un posto strategico (via Porta Pile, in cima a via San Faustino), il personale gentile anche se ancora un po' disorganizzato (ma stanno migliorando velocemente).

Le quantità sono abbondanti, i prezzi buoni.
Pregiato anche per gli aperitivi. Non sono ancora andato in orario aperitivo corretto, ma ieri sera, dopo le 8, con 3 pirli e 2 crodini, per la modica cifra di 16 euro, oltre al pirlo ci hanno portato 5 assaggi di polenta e un tagliere con pane e salame.

Spettacolare!

4 commenti:

Il fisico con i piedi per aria ha detto...

Ma alla spina tipo la birra? Ci dovrei andare solo per vedere come fanno perché sembra una figata assurda. :-)

Camicius ha detto...

Diciamo che la spina assomiglia di più alla macchina per fare la granita.
Per adesso i locali sono 3, Bergamo, Brescia e Vicenza.
Quello di Bergamo è un po' più fast food, mentre quello di Brescia è un po' più ricercato, con tavolini dentro e fuori...

Piddu ha detto...

Che figata!!!

Il fisico con i piedi per aria ha detto...

Beh sicuramente è un'iniziativa molto interessante, anche perché legata al territorio e alla tradizione locale. E poi se il locale è un po' particolare attira di sicuro anche gente che non ha mai mangiato la polenta. :-)