martedì 26 luglio 2011

Esame!

Informazione di servizio: questo sarà uno degli ultimi post con il tag addestramento. Il 10 agosto, alle ore 8, all'aeroclub di Brescia ci sarà un comandante delegato dall'ENAC per l'esame per il rilascio della licenza di pilota privato. Faremo un volo a partire da zero, ovvero dalla pianifica, al calcolo dei vari parametri di sicurezza (posizione del CG, calcolo del Minimum Fuel on Board), e poi via in aria.
Se sarà mia facoltà decidere, penso che andrò a Orio.
Perché?
Il motivo principale è che posso parlare inglese per tutta la durata del volo. Mi trovo molto male a parlare in italiano (e con le radio è praticamente obbligatorio). Poi il volo è praticamente in toto in spazio aereo controllato, con radar e quant'altro, vengono dati pista in uso e valori del vento, quindi sono scelte in meno da fare, che non possono essere sbagliate. E poi perché è un aeroporto vero, si sa mai che alle 10 si possa chiedere addirittura un touch and go sulla pista principale.

Speriamo bene. Io mi sento abbastanza sicuro: so quello che valgo, so quello che so fare e mi sento di portare chiunque, dovunque. E soprattutto so che chi mi ha formato ha fatto un ottimo lavoro, quindi vado tranquillo.

3 commenti:

silvia ha detto...

poi devi provare la tua abilità di pilota :P
(io non c credo finchè non vedo la licenza ihihih, ok è una scusa bella e buona per volare lo ammetto ;) )

Gelma ha detto...

Tranquilli, il Titanic è i-n-a-f-f-o-n-d-a-b-i-l-e...

Anonimo ha detto...

TU hai fatto un ottimo lavoro...NOI diamo solo la spintarella per la "corsa al decollo"!! ;)