martedì 4 ottobre 2011

Ieri sera non era sera...

Ieri sera non era sera: Due forature in meno di mezz'ora.
Stanotte non era notte: Mi sarò svegliato 1000 volte.
Stamattina non era mattina: mille cose da fare e poca voglia di farle.
Oggi pomeriggio non era pomeriggio: requisiti scritti a cazzo (da me) e memoria scadente.

Cambierà o dovrò richiedere un trapianto di cervello (o di corpo?)



2 commenti:

Gelma ha detto...

Posso lamentarmi?
Perché la maiuscola dopo i due punti?
Te lo chiedo perché vedo sempre piu' spesso questo errore (e nella mia testa si è fatta l'idea che provenga da un diffuso errore di sbaglio di origine americana).

Camicius ha detto...

Nella prima stesura c'era un punto. Poi ho deciso che erano meglio i due punti e ho dimenticato di correggerli...